Lots of hydrangeas, roses and pinks make a colorful wall

Fiori a domicilio

«Che tipo di fiori a domicilio dovrei prenderle?», ti chiederei… Leggi di seguito e capirai!

Le rose sono classiche, ovviamente. ( Il rosso significa “Ti amo”; il bianco significa “Non significava niente, restiamo solo amici.”; il rosa è una via di mezzo tra il rosso e il bianco, sia nel colore che nel significato.) Ma regalarle delle rose è come scrivere lei una poesia che inizia “Le rose sono rosse, le violette sono blu…” Dolce, ma evidente. Sì, le rose sono fantastiche, ma tu, lettore perspicace che sei, non sei venuto qui per chiedere consigli sulle rose.

 

Se vuoi davvero stupire la tua ragazza, regalale qualcosa di unico: gigli con foglie di felce, un bouquet misto, fiori di campo, ecc. Ecco il punto: prova qualcosa… e nota cosa le piace. Se li guarda e li mette alla finestra, prendi i suoi grandi fiori colorati e luminosi. Se la prima cosa che fa è ficcarci il naso, procurati dei fiori che abbiano un buon profumo.

La maggior parte dei negozi di fiori porta un bouquet misto di fiori di campo. Molto romantico e di solito non troppo costoso.

Anche i gigli Stargazer sono fantastici, per un motivo particolare: hanno un odore incredibile. (Per i non profumati, prova i gigli asiatici.) Compra i suoi gigli astronomici solo quando vai dove vive e non dovrà portarli da nessuna parte. Come mai? Perché gli stami lasciano una macchia gialla brillante su tutto ciò che toccano. Tuttavia, ne valgono la pena perché hanno un odore incredibile.

Evita i cactus o qualsiasi pianta del deserto, a meno che non abbia un grande senso dell’umorismo. Non ho bisogno di spiegare perché non dovresti fare a una ragazza un regalo “secco” o “pungente” giusto?

Vuoi qualcosa che cresca? Prova i tulipani in vaso o le orchidee. I tulipani sono più facili da curare: non super romantici, ma comunque un ottimo regalo. Le orchidee sono molto sexy, ma (come tante cose sexy) possono richiedere una manutenzione alquanto elevata.

orchidee in vaso rosa

Presentazione

Ora che hai un’idea di cosa procurarle, diamo un’occhiata al come delle cose.

 

Il Mazzo. Il classico mazzo di fiori a sorpresa dietro la schiena funziona come un incantesimo. Quando ricevi un mazzo di fiori, di solito viene fornito con un piccolo pacchetto di cibo vegetale.

 

Prenditi un momento per farli durare:

 

Prendi un vaso e mettici dentro dell’acqua . Non ne serve troppo, forse 1/4 pieno, o abbastanza per coprire tutti gli steli. Se i fiori sono arrivati ​​con un pacchetto di cibo per fiori, lasciane cadere un po’. In caso contrario, schiaccia una compressa di vitamina C e lasciala cadere lì.

Con un coltello affilato o delle forbici, taglia i gambi ad angolo : tagliali solo di 1/4 di pollice circa, abbastanza per fare un taglio fresco. L’angolo crea più superficie per consentire agli steli di assorbire l’acqua. Un vecchio taglio guarisce rapidamente, anche solo di pochi minuti, rendendo più difficile la bevuta dei tuoi fiori. Quindi, tagliali ad angolo e…

Metti subito nel vaso i fiori appena tagliati .

Se i petali esterni dei fiori sembrano duri o leggermente appassiti, rimuovili. Sono molto probabilmente quelli che vengono chiamati Guard Petals, che sono petali che proteggono il resto del fiore. La rimozione di questi rinfrescerà il bouquet e consentirà al fiore di aprirsi di più.